sabato 20 ottobre 2012

matite dispettose

Ieri ho ripreso una matita che non usavo da un paio di mesi, la Bordeauxline di MAC e...
questo è l'aspetto.

Bordeauxline di MAC (la mina è staccata dal corpo della matita)

Il problema non è solo l'aspetto, ma anche il movimento della mina all'interno della struttura in legno. Dondola, bascula, vacilla.
Per non dire che all'interno della rima scrive cavoli...
Può essere che si sia rovinata così una buona matita da 17€, comprata meno di un anno fa? Me lo sarei aspettato da una low cost, non da una MAC.
La commessa mi ha detto che la colpa può essere imputata al fatto che non sia stata chiusa bene.
Pur ammesso che sia così, quella matita il tappo non l'ha mai perso, e inoltre è chiusa dentro una scatola con le altre matite che non hanno subito alcun danno.


Mi rode. Penso che scrivo a MAC per lagnarmi un po'. Male non può fare ;-)

Per farvi capire, queste sono le mie matite più vecchie. Dico vecchie e intendo vecchie! Che sigifica più di 2 anni, e alcune anche più di 4, per non dire 6 e oltre...

Non sono importanti i colori, mentre le marche sono le più disparate (si leggono o intuiscono dalla foto). L'importante è che ognuna di queste è ancora perfettamente integra e scrivente. E vogliamo parlare del moncherino rosso di una trousse Pupa?! Quella il tappo non l'ha mai avuto...


4 commenti:

  1. Che peccato è davvero un bellissimo colore!! :/

    RispondiElimina
  2. mmm no la storia del tappo non torna, temperandola doveva tornare normale! anch'io scriverei al servizio clienti, male non fa infatti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho temperata perché speravo che fosse rotta la mina fino a un certo punto. Invece continua a muoversi, ma non esce perché sarà ancorata alla base. E' ingovernabile e pochissimo scrivente anche fuori, sulla palpebra mobile :-(

      Elimina
  3. Ma scherzi tesoro?? 17 euro e finisce così?? Spero tu abbia scritto al servizio clienti!!! o_O
    Come minimo dovrebbero mandartene una nuova!!!

    RispondiElimina

questo lo dici tu