venerdì 12 ottobre 2012

C.V.D.

Come volevasi dimostrare, non ho preso nessuno dei 3 rossetti MAC del post dedicato al Back to Mac!
Il Chestnut non c'era, il Film noir era bellissimo ma troppo scuro, troppo teatrale, il Paramount bello ma tendente a un rosso che già possiedo e il Creme in your coffee troppo chiaro.
Crème in your coffee (foto dal sito ufficiale)

Quindi ho preso...
tàdààààààà
Verve (foto dal sito ufficiale)
Verve (plum scuro) Satin!
Sembra perfetto sulle mie labbra, almeno alle luci del negozio ;-)

La commessa, mentre provavo i rossetti, mi ha chiesto come avevo fatto a depottare gli ombretti...
Cosa avrà voluto dire? Come fa una commessa di MAC a non sapere come si depottano gli ombretti che vende? Le ho spiegato che è stato facilissimo, che per qualcuno ho usato la piastra, mentre per altri non è stato necessario, perchè evidentemente la colla era secca, ed è bastato fare leva con un attrezzo per le unghie che si incastra perfettamente tra la cialda e la plastica! Mi stava interrogando per capire se lo avevo fatto io? Per scoprire se ero cosciente di come si chiamasse quella pratica magica oscura e sconosciuta ai comuni mortali???!
E poi, dopo avermi chiesto il nome (per registrare il prodotto al computer) mi ha dato il rossetto così, nudo e crudo tra le mani, senza neanche una bustina. Mi ha punita perchè non ho comprato altro?!

Nessun commento:

Posta un commento

questo lo dici tu