sabato 23 febbraio 2013

Nail patch: adesivi per unghie a rapporto

Qualche giorno fa ho comprato un kit di smalti adesivi per unghie da Kiko, il Ready-to-go Art Patch Nail Lacquer.
Ho preso il "colore" 03 Taupe Lace, che è una sorta di disegno pizzo (5,90€),
03 Taupe Lace di Kiko (immagine presa dal sito)
 molto simile al Nail Patch Art di Sephora A01 French Dentelle.
A01 French Dentelle di Sephora (immagine presa dal sito)

Già due anni fa avevo provato gli smalti adesivi di Sephora, in varie colorazioni (A04 Chinese Blossom, 02 Red Carpet, 09 True Red), e a parte il prezzo (9,50€ quelli Art, e 7,90€ quelli monocolore), ne ero rimasta entusiasta, sia per il finish, sia per la durata, sia per l'applicazione. Sono colori brillanti, che restano lucidi finché non li si rimuove, e sulle mie mani, anche in estate, hanno resistito una decina di giorni. Dopo dovevo rimuoverli per via della ricrescita evidente e perchè le punte si consumavano, ma per le punte bastava una leggera limatina.
L'applicazione sembra molto facile, in realtà bisogna prestare molta attenzione a metterle dritte (io per esempio preferisco sempre lasciare un leggero bordino bianco ai lati, ché altrimenti mi sembra di avere delle pale al posto di unghie!). Inoltre, visto il prezzo, e visto che le mie unghie sono piccoline, mi sembrava uno spreco usare gli adesivi una volta sola e buttarne via metà, quindi li selezionavo, applicavo la parte che mi serviva e riappiccicavo la parte rimanente alla carta plasticata di supporto, eliminando con una forbicina la parte eccedente dopo l'applicazione.


Poi richiudevo accuratamente la confezione, utilizzando l'adesivo argentato in dotazione, che sigilla per bene e non permette all'aria di seccare il prodotto, rendendo vana ogni tentativo di successiva applicazione.
Gli smalti adesivi Kiko sono pressoché identici a quelli Sephora.
Le differenze che ho rilevato: mi sembrano un tantino più spessi, alcuni hanno la base troppo stondata e sono costretta a tagliarla un po' perchè si adattino all'attaccatura della mia unghia, inoltre il disegno è troppo grossolano. Cioè il disegno di quelli di Sephora è più minuto e delicato, mentre quello di Kiko sembra un ingrandimento e il risultato visivo finale delude un po' per eccesso di parti nere. Ah, ultima cosa: gli adesivi Sephora sono tutti uguali, hanno cioè la stessa stampa, un unico disegno ripetuto sui patch, mentre quelli di Kiko sono una stampa unica su cui poi ritagliano le varie sagome, quindi ogni unghia è diversa dall'altra. Mi sono capita da sola?
Guardate la confezione di Sephora e poi la mia mano e magari vedrete anche voi quello che intendo!
Ecco l'applicazione finale:
Nail Patch Kiko 03 (senza flash. Il colore è più verosimile)

Nail Patch Kiko 03 (con flash. Il  rosa-taupe diventa grigio)

Nail patch Kiko 03 (con flash 2)

Inoltre uso i patch fuori misura, adattandoli con l'ausilio dei patch idonei alle mie mani, e le forbicine a punta curva. Risultato: ci faccio almeno 3 applicazioni.
Sono riuscita anche a fare qualche rattoppo sull'applicazione precedente, mimetizzando perfettamente un'eventuale sbeccatura, dovuta al sollevamento dell'adesivo. Certo, da vicino si vede uno scalino, ma chi guarda le mani da una distanza così ravvicinata se non noi stesse?!
C'è una cosa che non capisco... Da Sephora vendono i patch per le unghie dei piedi (7,90€) e sono il doppio più grandi di quelli per le mani.
Sephora Nail patch per piedi (immagine presa dal sito)
Ma... Ma... chi di voi ha le unghie dei piedi così grandi??? Cioè, dai, capisco che gli alluci possano essere più o meno grandi e le rispettive unghie più o meno larghe e lunghe. Ma mica abbiamo le unghie di un animale ungulato qualunque!
Per la cronaca, l'estate scorsa ho usato le "restatine" dei patch usati per le mani, per fare anche i piedi!

Discorso a parte sono gli smalti adesivi Essence: pura plastica, puro disastro. Ne parlerò appena ritrovo la confezione che volevo regalare a una ragazza di 16 anni e che invece ho sempre dimenticato in borsa. Sì, ma quale borsa???

lunedì 18 febbraio 2013

A volte tornano. E comprano!

Ci sono. Latito per pigrizia, ma sono sempre qui.
Ho dovuto reintrodurre il codice captcha perchè era un continuo eliminare spam dalla posta e dai commenti.
Magari tra un mesetto ci ripenso.
Sto mettendo da parte ormai da qualche mese tutti i flaconi di roba usata, e appena troverò l'ispirazione ne farò un unico post.
Intanto beccatevi i miei ultimi acquisti makupposi ;-)
Rossetto Rimmel by Kate 01, Smart lip pencil Kiko 709 e 711,  smalto adesivo Kiko  03 Taupe Lace, Fresh shampoo senz'acqua Fructis

domenica 13 gennaio 2013

tu vuole...

Rebel sulle mie labbra












Aggiornamento: ho dovuto cambiare il titolo e il contenuto per via dello spam che mi stava tartassando!

sabato 12 gennaio 2013

Auguri con abbondante ritardo

Auguro a tutte un 2013 strepitoso. 

Lo faccio adesso, senza un post makeupposo disponibile, altrimenti passata la festa gabbato lu santo ;-)
Archiviato l'anno passato, che non è stato dei migliori, archiviati pensieri e persone non gradite o che comunque succhiano energie e mi lasciano spompata.
E formulati 3 desideri per il nuovo anno, per i quali mi impegnerò al massimo, perché non mi affido alla fortuna, ma a me stessa. Sono desideri molto personali, quindi mi perdonerete se non li scrivo qui.
Presto (coi miei tempi anche "presto" è relativo!) un post relativo ai prodotti che MaiPiù o MaiPiùSenza.

Passate un buon week end.
Vi lascio con una sola nota importante: Rebel a Capodanno... continuate voi 

;-)